La Svezia attacca le politiche pro-famiglia dell'Ungheria: "Naziste"

La Svezia attacca le politiche pro-famiglia dell’Ungheria: “Naziste”

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Il ministro degli affari sociali svedese ha paragonato le nuove misure di assistenza alle famiglie ungheresi con il nazismo. Il ministro degli esteri ungherese ha replicato criticando le politiche migratorie del paese scandinavo.

In un tweet, Annika Strandhall, ministro degli affari sociali della Svezia, ha detto che le politiche “allarmanti” dell’Ungheria sono “ricalcate su quelle degli anni ‘30”. Ha scritto che il primo ministro ungherese, che cerca di promuovere la nascita di “bambini veramente ungheresi”, è “un populista di destra che cerca di nascondere le conseguenze che tali politiche hanno sull’indipendenza delle donne”.

Come riporta il giornale ungherese Magyar Hirlap, la Strandhall ha condiviso un articolo di Aftonblandet. Un altro giornale svedese, Sydsvenskan, ha pubblicato a sua volta un articolo con opinioni simili. Secondo la giornalista Sofia Nerbrand, il piano di azione pro-famiglia è offensivo verso le donne, e il primo ministro ungherese Viktor Orban dovrebbe vergognarsi per avere detto di volere più bambini ungheresi invece di migranti.

Al contrario dell’Ungheria, la Svezia “spende più soldi per i migranti che per le famiglie”, ha scritto il ministro degli affari esteri ungherese Peter Szijjarto.

(da Voice of Europe)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Articoli correlati

Potrebbero piacerti

Per Formigli quella dei terroristi è la “bandiera della Siria”
Durante l'ultima puntata di Piazza Pulita, il giornalista e conduttore [...]
“Trump vuole porre fine alle guerre e io sono con lui” dice Rand Paul
Rand Paul appoggia Donald Trump nella scelta di ritirare gli [...]
“Biloslavo fascista, via dall’Università”: a Trento avviene l’incredibile
"Biloslavo fascista". Sembra quasi una barzelletta, ma da anni è [...]
Fake news, ABC mostra un falso video sui bombardamenti in Siria
ABC News, emittente americana di proprietà del gruppo Walt Disney, [...]
Ultime

NOTIZIE

Seguici su

Facebook

Ultime da

Twitter

Scroll Up