Lista "horror" alle europee: Emma Bonino e Guy Verhofstadt insieme

Lista “horror” alle europee: Emma Bonino e Guy Verhofstadt insieme

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Emma Bonino, Guy Verhofstadt e Margrethe Vestager nella stessa lista liberal-europeista alle prossime elezioni europee. A darne notizia è POLITICO. La notizia verrà ufficializzata giovedì quando verrà dato il via alla campagna elettorale dell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa (ALDE).

Nella stessa lista compariranno dunque l’ex Ministro degli Esteri italiano Emma Bonino, il belga Guy Verhofstadt, di recente protagonista di una furiosa lite con il Presidente del Consiglio Italiano Giuseppe Conte, nella quale ha insultato gli italiani – oltre che il premier, dandogli del burattino – e la danese Margrethe Vestager. Saranno loro a guidare la lista dei liberali e ultra-europeisti.

Ci saranno poi Nicola Beer, il candidato principale per il partito liberale tedesco FDP; Luis Garicano del partito Ciudadanos di centro-destra spagnolo; Violeta Bulc, commissaria europea per i trasporti; e Katalin Cseh, fondatore e candidato principale del partito liberale Momentum in Ungheria. La strategia dei liberali li avvicina alla posizione del loro principale alleato, il presidente francese Emmanuel Macron. Tuttavia, il partito di La République En Marche (LREM) di Macron non ha fornito un candidato per la squadra europea dell’ALDE.

(di Roberto Vivaldelli)

 

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Articoli correlati

Potrebbero piacerti

Galateo, ovvero l’educazione perduta: riscopriamolo
Galateo, una parola che sentiamo spesso. "Non riempire troppo il [...]
Nodi marinari: esempi e storia di una tradizione millenaria
Saper fare un nodo è una cosa che può risultare [...]
I figli sardine anti Salvini, i papà anti Berlusconi: quei flash mob revival
C'è il paese dei gilet gialli e quello delle sardine (che [...]
L’esercito Siriano avanza nei territori di Idlib occupati dai Jihadisti
Le forze governative del presidente Assad avanzano lentamente nella parte [...]
Ultime

NOTIZIE

Seguici su

Facebook

Ultime da

Twitter

Scroll Up