Quando Fedez cantava a Ferro: “Ha mangiato più wurstel che crauti” [VIDEO]

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Curioso ricordo su Fedez e le metafore sui wurstel, utilizzate dal cantante per parlare dell’outing, ormai risalente a più di dieci anni fa, di Tiziano Ferro e della sua omosessualità.

Fedez e i “wurstel”: il testo

La canzone è “Tutto il contrario”, pubblicata nel 2011. Dal minuto 1:00 al minuto 1:15 si può ascoltare questo passaggio:

Mi interessa che Tiziano Ferro abbia fatto outing, ora so che ha mangiato più wurstel che crauti. Si era presentato in modo strano con Cristicchi ‘Ciao sono Tiziano non è che me lo ficchi?

Una simpatica nota di colore che già due anni fa fu riportata da diversi siti, tra cui Donnapop.

All’epoca, Fedez di era difeso così:

Mi stupisco che si faccia riferimento a un testo scritto una decina di anni fa. Mi stupisce il tempismo. Tutto il contrario è stata una delle mie prime canzoni famose e mi fa strano rendere conto di un brano scritto dieci anni fa. A 19 anni ci si esprime in altri modi. Cantare «Mi interessa che Tiziano Ferro abbia fatto outing» esprime bene quello che penso delle preferenze sessuali di una persona: sono accessorie

Che Fedez appoggi o meno i wurstel di Ferro o di chiunque ne abbia predilezione, e al di là delle dichiarazioni ufficiali, sarebbe interessante più che altro osservare se oggi lo stesso Fedez sarebbe padrone di esprimersi con quelle stesse parole, vista la sua evidente notorietà e il suo recente “atto di eroismo” contro la presunta censura del DDL Zan.

Perché il percorso delle restrizioni, per quanto assurdo possa sembrare, prosegue anche negli stessi ambiti progressisti.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Per il PD “tutto Zaki” chi è già italiano può rimanere nelle carceri in Marocco
Barricate per l'egiziano Zaki, silenzio tombale per l'italo-marrocchina Fatima (nome [...]
La riforma della giustizia è una priorità, come quella costituzionale
Riforma della giustizia, una priorità congelata da decenni. Ieri il [...]
Lo strano concetto di “legge Anti-LGBT” dei progressisti
In Ungheria è entrata in vigore oggi la famigerata legge [...]
Brandi: “Caro minus habens, invece di criticare chi tifa Italia, impegnati tutti i giorni”
Pubblichiamo volentieri il post integrale di Matteo Brandi, che si [...]
Scroll Up

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Non perdere le notizie veramente importanti. In un contesto di disinformazione, oscuramento della libertà di espressione da parte dei mass media, è importante avere canali alternativi di informazione.