Trump vinceremo

Trump insiste: “Vinceremo”. Ed RCP toglie la Pennsylvania a Biden

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Trump e i suoi “vinceremo” ormai invadono i social da giorni, sono quasi ridondanti, ma insistenti. Il presidente statunitense non molla: è sicuro delle prove che dei brogli, le ha anche fatte dichiarare ufficialmente (tramite l’istituto giuridico degli affidavit, oltre che di testimonianze e video documentati annunciati anche dal suo consigliere George Lombardi). Lentamente, sta ottendendo il riconteggio in diversi Stati contesi assegnati – per lo più dai media – a Biden.

Trump e la Pennsylvania

L’osservatorio Real Clear Politics, riporta Libero, “ha tolto a Biden la Pennsylvania (uno degli Stati-chiave delle presidenziali), tenendo l’elezione sospesa. Non un segnale da sottovalutare”.

Donald Trump sui social è diretto come sempre, e si espone a tal punto da essere precisissimo: “Vinceremo, i risultati arriveranno la prossima settimana“. Su facebook, intanto, si continua ad assistere allo spettacolo bizzarro di un soggetto che trasmette informazioni – da verificare, ovviamente – con il social network costantemente impegnato nell’azione di smentirle. Senza alcuna prova, considerando che si parla ancora di “proiezioni”.

Trump vinceremoTrump e “vinceremo” sembrano due parole inscindibili, da giorni. Ma il presidente deve guardarsi, come immaginabile, anche le spalle.

Trump ce la farà? C’è chi, tra i repubblicani, spera di no

Il senatore repubblicano Pat Toomey si dice scettico. La contesa la vincerà Biden, dice. La pagina facebook L’Osservatorio Repubblicano riporta le sue parole ad Action News.

Trump Vinceremo

Intanto da Jeb Bush e al padre ed ex-presidente George, oltre che a Mitt Romney, le voci “sistemiche” del Partito Repubblicano si accodano ai complimenti per la vittoria, seppure ancora da definire, di Biden.

(la Redazione)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbero piacerti

L’inesistente emergenza dell’omotransfobia
Omotransfobia, la nuova frontiera. Nel 2018 un manipolo di coraggiosi [...]
George Lombardi, consulente di Trump: “Prove di brogli negli Stati uniti”
«Le elezioni americane sono state truccate». Lo ha dichiarato George Lombardi, [...]
Joe Biden presidente: si è persa una battaglia, non la guerra
Joe Biden presidente, e già si ritorna al passato. Vi [...]
Social e media censurano Trump: così muore il free speech in Occidente
Social e media tradizionali uniti in una sola battaglia. Il [...]
Scroll Up