La nostra solidarietà a Vox Italia TV, boicottata da Youtube [VIDEO]

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Condividiamo volentieri il comunicato di Vox Italia TV, di recente boicottata da Youtube e attaccata vilmente dallo stesso sito web. L’attacco è viscido, come al solito. Non si impedisce a Vox Italia di trasmettere, no. Li si ostacola dal punto di vista finanziario, pubblicitario, in parole povere sulle risorse che servono per andare avanti a una piccola web tv.

Una vigliaccheria talmente grossa che, per noi, è impossibile da ignorare.

Siamo tutti Vox

Sopportiamo un problema, incontestabile e serio: diffondiamo il nostro pensiero su piattaforme che ci sono nemiche. E lo abbiamo visto nel corso di queste elezioni.

Questa cosa non potrà né dovrà fermarci. Nell’attesa di sviluppare delle piattaforme nostre – perché dovremo farlo, prima o poi, o quanto meno favorire ogni processo al fine di giungere a questo obiettivo – non ci fermeremo.

Solidarietà a Vox Italia TV

Piena solidarietà a Francesco Toscano, che in questo video manifesta una comprensibilissima delusione per un modo di agire ormai apertamente dittatoriale verso un canale e una realtà d’informazione ormai da tempo garanzia di serietà, affidabilità e ricchezza di approfondimenti.

Continuiamo a lavorare, tutti, senza sosta. Nonostante le censure che ormai da due anni, Facebook, Twitter e Youtube continuano ad attuare ai nostri danni. Nonostante i ban ingiustificati o le cancellazioni dei profili, talvolta anche terminate con accese diatribe nelle sedi legali.

Dobbiamo diventare indipendenti. O lavorare per poterlo essere il prima possibile.

(di Stelio Fergola e Roberto Vivaldelli)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Fedez, perché non hai parlato dei lavoratori di Amazon?
Fedez poteva dire tante cose, sul palco del Primo Maggio. [...]
Restrizioni e coprifuoco, un racconto di ordinaria follia pandemica
Quello che segue è un episodio realmente accaduto. Così le [...]
No, il 1 maggio non è il 25 aprile: ecco perché
Sbaglia chi mette il 1 maggio (come del resto, in [...]
Ai tempi del Covid la proprietà non è più un diritto?
Com’è noto, la crisi del covid sta provocando conseguenze disastrose [...]
Scroll Up

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Non perdere le notizie veramente importanti. In un contesto di disinformazione, oscuramento della libertà di espressione da parte dei mass media, è importante avere canali alternativi di informazione.