le-migliori-serie-tv-italiane-oltrelalinea

Le migliori serie tv italiane: la classifica di Oltre la Linea

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo aver scelto le più belle serie tv realizzate da Amazon Prime, Netflix ed HBO, Oltrelalinea.news decreta le migliori serie tv italiane. Tra le serie tv da vedere tra quelle prodotte nel nostro Paese prevalgono le storie profondamente drammatiche e di gangster. Ma non mancherà in classifica una perla della comicità nostrana (quella vera!) e alcune serie tv italiane famose anche oltreoceano. Continua a leggere per scoprire le migliori serie tv italiane!

5. The young Pope – una serie tv da vedere

migliori-serie-tv-italiane-the-young-pope
Le migliori serie tv italiane: The young Pope

Tra le migliori serie tv italiane non poteva mancare il nuovo progetto del regista Paolo Sorrentino (Premio Oscar Miglior film straniero con “La grande bellezza”). The young Pope racconta la storia di Lenny Belardo, giovane cardinale statunitense, che viene eletto Papa con il nome di Pio XIII. Il primo Papa statunitense, interpretato da Jude Law (Ritorno a Cold Mountain, Contagion), si rivela da subito difficile da manipolare per il collegio cardinalizio. Afflitto dalla paura dell’abbandono e fautore di una politica conservatrice, il giovane Papa è protagonista di una tra le ultime serie tv italiane più amate. È stato da poco distribuito il sequel: The new Pope dove John Malkovich (Nel centro del mirino, Essere John Malkovich) interpreta Papa Giovanni Paolo III.

Co-produzione internazionale di Italia, Francia e Spagna, questa serie tv da vedere assolutamente è l’unica italiana ad aver ricevuto nomination per Emmy e Golden Globe. È tra le migliori serie tv italiane perché è coinvolgente e ben articolata. Nella recensione pubblicata da Wired, si sottolinea anche la curiosa capacità dei dialoghi di essere divertenti, quasi comici. “I dialoghi di questa serie fanno ridere: se c’è concetto e serietà (e c’è) va ricercata proprio nello svuotamento progressivo di qualsiasi senso apparente. Le incursioni nella parodia sono moltissime.” Inoltre, quello interpretato da un bravissimo Jude Law è “un personaggio perfetto per il cinema di Sorrentino”. Cinema che “ha sempre scrutato negli abissi del Potere con occhio acuto e beffardo. Stavolta però c’è una dimensione in più. La fede…” Tratto dalla recensione pubblicata da Fabio Ferzetti su Il Messaggero.

Scheda di Sintesi: The young Pope

  • Stagioni: 1
  • Genere: drammatico
  • Produttori: Wildside, Haut et Court TV, Mediapro
  • Distribuzione in Italia: Sky Atlantic
  • Creatore: Paolo Sorrentino
  • Cast: Jude Law, Diane Keaton, Silvio Orlando
  • Rating Imdb: 8,4 ⭐

4. L’amica geniale – la migliore tra le nuove serie tv italiane

migliori-serie-tv-italiane-amica-geniale
Le migliori serie tv italiane: L’amica geniale

Tratta dall’omonima saga di romanzi scritta da Elena Ferrante, l’Amica Geniale è una co-produzione Italia e Stati Uniti. Tra le migliori serie tv italiane, è diretta da Saverio Costanzo (La solitudine dei numeri primi, Hungry Hearts). La storia è quella di due bambine che crescono, negli anni ’50, nel Rione Luzzati di Napoli. Elena “Lenù” (interpretata da Margherita Mazzucco) e Raffaella “Lila” (Gaia Girace) non potrebbero essere più diverse. Una innamorata dei libri, tranquilla e modesta, l’altra vulcanica, spavalda e determinata. Tra drammi quotidiani, violenza domestica e piccole realtà di stampo mafioso, l’Amica geniale racconta la Napoli degli anni ’50 con una poetica vicina al Neorealismo.

La migliore tra le nuove serie tv italiane conquista la critica e il pubblico. L’Amica geniale è una serie tv da vedere perché regala momenti intensamente drammatici che incollano lo spettatore allo schermo. L’Amica geniale è tra le serie tv italiane di successo anche per la critica americana. L’Entertainment Weekly, che già aveva premiato la saga della Ferrante, loda il cast “Bravo Costanzo che ha riempito il cast di volti memorabili. Lo Stefano Carracci di Giovanni Amura è un egoista pieno di sé ma con un volto da bambino e una pettinatura che lo fanno sembrare il più giovane lurido vecchio del mondo. Anna Rita Vitolo infonde alla madre di Lenù una durezza che maschera a malapena il dispiacere”. (Tratta dalla Recensione dell’Entertainment Weekly della seconda stagione).

Scheda di Sintesi: L’amica Geniale

  • Stagioni: 2
  • Genere: drammatico
  • Produttore: Rai Fiction, HBO, TIMvision, Fandango
  • Distribuzione in Italia: Rai 1
  • Creatori: Saverio Costanzo
  • Cast: Gaia Girace, Margherita Mazzucco, Annarita Vitolo
  • Rating Imdb: 8,5 ⭐

3. Boris, una commedia tra le migliori serie tv italiane

migliori-serie-tv-italiane-Boris
Le migliori serie tv italiane: Boris

Una tra le più belle serie tv italiane mai prodotte è “Boris – La fuori serie italiana”. Boris è ambientata negli studi tv della fiction fittizia “Gli occhi del cuore” diretta dal regista René Ferretti (un bravissimo Francesco Pannofino). Puntata dopo puntata incontriamo sul set un’ampia varietà di figure archetipiche italiane. Lo stagista Alessandro (Alessandro Tiberi), ovvero il protagonista, l’assistente alla regia Arianna, l’elettricista Biascica e anche l’epico “Stagista schiavo”. Ci sono poi gli attori de “Gli occhi del cuore”: Stanis La Rochelle (Pietro Sermonti) e Corinna Negri (Carolina Crescentini). Con un’infinità di gag e scene di pura satira, Boris si conferma, anche dopo 10 anni, tra le migliori serie tv italiane mai prodotte.

Prodotta tra il 2008 e il 2010, questa serie tv da vedere ha meritato la Menzione speciale come miglior prodotto TV al Roma Fiction Fest. Coraggiosa, critica, a volte anche spietata, questa parodia del modo di fare fiction all’italiana ha conquistato (quasi) tutti. Nella recensione di Wired molte considerazioni condivisibili. “Una una serie tv sì di grande umorismo e spessore […] che ha aperto la strada a molte cose: non solo a un maggiore impegno della pay tv nelle produzioni originali di qualità […] ma anche a un più coraggioso approccio al grande schermo.” Una serie che non si risparmia neanche quanto a critica sociale tra stagisti sottopagati, scansafatiche, raccomandati e corruzione. Boris è stata, in definitiva, la prima tra le migliori serie tv italiane.

Scheda di Sintesi: Boris

  • Stagioni: 3
  • Genere: commedia, satira, grottesco
  • Produttore: Wilder
  • Distribuzione in Italia: Fox
  • Creatori: Luca Manzi, Carlo Mazzotta
  • Cast: Francesco Pannofino, Alessandro Tiberi, Carolina Crescentini
  • Rating Imdb: 8,5 ⭐

2. Gomorra – tra le serie tv italiane famose all’estero

migliori-serie-tv-italiane-Gomorra
Le migliori serie tv italiane: Gomorra

Ispirata all’omonimo best seller di Roberto Saviano, Gomorra è certamente tra le migliori serie tv italiane. Un viaggio atroce nella Napoli dominata dalla camorra dove è don Pietro Savastano a comandare. Al fianco del capo camorrista ci sono il figlio Gennaro detto “Genny” (Salvatore Esposito) e la moglie, Donna Imma (Maria Pia Calzone). Altro personaggio protagonista della serie è il fidato Ciro Di Marzio detto “l’immortale” (Marco D’Amore). Una trama ricca di intrighi e violenza che parte dall’arresto di don Pietro e dal viaggio che porterà Genny a diventare il nuovo capoclan.

Questo prodotto video, tra le migliori serie tv italiane, non delude i 10 milioni di lettori del libro “Gomorra”. Vincitrice al Roma Fiction Fest 2014 come Miglior prodotto italiano, questa serie tv da vedere ha conquistato sia la critica che ampie fasce di pubblico. Basti pensare che il primo episodio della quarta stagione ha superato il milione di spettatori. Molte le critiche ricevute da alcuni Procuratori antimafia che sottolineano come quest’umanizzazione dei boss sia diseducativa. Molte però anche le lodi della critica, ad esempio riportiamo alcuni stralci della Recensione di Panorama. “Negli script trova posto la spiegazione di come realmente opera la camorra. […] E mostrarlo in una serie tv (forse) vale più di 10 articoli di giornale.”

Scheda di Sintesi: Gomorra

  • Stagioni: 4
  • Genere: gangster, drammatico, crime
  • Produttori: Sky, Cattleya, Fandango
  • Distribuzione in Italia: Sky
  • Creatori: Leonardo Fasoli, Stefano Bises, Roberto Saviano
  • Cast: Salvatore Esposito, Marco D’Amore, Cristiana Dell’Anna
  • Rating Imdb: 8,7 ⭐

1. Romanzo criminale – la prima tra le migliori serie tv italiane

migliori-serie-tv-italiane-Romanzo-Criminale
Le migliori serie tv italiane: Romanzo criminale

Sul gradino più alto del podio della classifica che sceglie le migliori serie tv italiane premiamo Romanzo criminale. Questa serie tv da vedere è il secondo adattamento del romanzo del giudice Giancarlo De Cataldo e già rappresentato al cinema da Michele Placido. Ambientata a Roma negli anni ’70, la serie segue le vicende dei componenti della banda della Magliana. Il Freddo (Vinicio Marchioni), il Dandi (Alessandro Roja) e il Libanese (Francesco Montanari) sono inseriti in una rete di relazioni con la malavita ed i poteri forti cittadini. Il loro scopo è quello di imporsi nel traffico di droga, propositi che trovano opposizione nella figura dell’ispettore Nicola Scialoja (Marco Bocci).

Romanzo criminale si trova in prima posizione tra le migliori serie tv italiane per diversi motivi. Il cast, composto da attori emergenti, è riuscito nell’impresa. Vinicio Marchioni ha ricevuto anche due premi come miglior attore in una lunga serie al Roma Fiction Fest (nel 2009 e 2011). Entusiasta la critica italiana ed internazionale, in Francia premiano in particolare il cast. “Gli attori hanno delle facce incredibili al punto che se Sergio Leone li avesse scritturati per un suo western nessuno avrebbe avuto nulla da ridire…” (Recensione Télévision Numérique Terrestre). Ma è il critico e professore universitario Aldo Grasso a rendere l’idea di quanto questa serie tv da vedere assolutamente sia innovativa. “Uno degli esiti più riusciti della fiction italiana […] che ha una struttura vera, forte e che possiamo esportare all’estero.” (Tratto dalla videorecensione di Aldo Grasso per il Corriere della Sera).

Scheda di Sintesi: Romanzo Criminale

  • Stagioni: 2
  • Genere: drammatico, gangster, noir
  • Produttore: Cattleya e Sky Cinema
  • Distribuzione in Italia: Sky Cinema 1
  • Creatore: Stefano Sollima
  • Cast: Riccardo De Filippis, Vinicio Marchioni, Alessandro Roja
  • Rating Imdb: 8,6 ⭐

In conclusione

Tra le migliori serie tv italiane elenco anche alcune proposte recenti. A convincere sono “I Medici”, dedicata alla storia della grande casata fiorentina, e la saga 1992-1993-1994. Quest’ultima serie narra le vicende e il clima politico che hanno segnato gli ultimi anni della Prima Repubblica in Italia tra scandali e inchieste giudiziarie.

Non ce lo aspettavamo, ma scegliere le migliori serie tv italiane è stato davvero difficile. Le serie tv da vedere tra quelle prodotte nel nostro Paese sono davvero tante e di qualità. È proprio il caso di dirlo, viva l’Italia!

Leggi anche: Le migliori serie tv HBO

(di Simona Turelli)

Summary
Le migliori serie tv italiane: la classifica di Oltre la Linea
Article Name
Le migliori serie tv italiane: la classifica di Oltre la Linea
Description
Classifica delle migliori serie tv italiane redatta da oltre la linea: co-produzioni internazionali e registi del calibro di Sollima, Costanzo e Sorrentino.
Author
Publisher Name
Oltrelalinea
Publisher Logo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbero piacerti

Sovranisti, sveglia! Sbarchi super e UE cannibale, altro che “5 furbetti”
Sovranisti, sveglia, non è il momento di indignarsi per le [...]
Brasile, ecco la petizione contro George Soros
Dal Brasile parte una grande raccolta firme contro il magnate [...]
Imagine “comunista” e la ridicola politicizzazione dell’arte
Hanno fatto discutere le dichiarazioni di Giorgia Meloni in merito [...]
Processateci tutti. Ora. Da cittadini, da amministratori, da politici
Processateci. Fatelo il prima possibile. Questo pensiamo, dopo ciò che [...]
Scroll Up