Toronto, furgone sulla folla: 9 morti e 16 feriti

Toronto, furgone sulla folla: 9 morti e 16 feriti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

A Toronto, location dell’imminente G7, intorno alle 13:30 (19:30 ora italiana), un furgone si è immolato sulla folla che stava passeggiando lungo un marciapiede nel centro della città. Secondo la polizia il bilancio è di almeno 9 morti e 16 feriti.

Il guidatore è già stato arrestato e, stando alle testimonianze, avrebbe guidato per centinaia di metri “colpendo le persone una ad una”, quasi fossero birilli.

Il movente del gesto non è ancora chiaro, anche se si pensa ad un attentato terroristico di matrice salafita. Intanto il premier canadese, Justin Trudeau, ha espresso vicinanza alle vittime: “I nostri pensieri sono con tutte le persone colpite”. Avrà anche qualcosa da dire sull’efficacia dei suoi “corsi di deradicalizzazione”?

(la Redazione)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Politicamente corretto, l’arma degli studenti per fregare gli adulti
Quella viscida poltiglia chiamata politicamente corretto, che tra asterischi, schwa [...]
Covid: il “rischio zero”, ovvero la nuova età (fallace) dello spirito
Più volte, nel corso dell’ultimo anno di Covid, il rischio [...]
E adesso chiedete scusa a Trump
Si dovrebbe chiedere scusa a Donald Trump. Con un po' [...]
Addio a Donatella Raffai, storica conduttrice di “Chi l’ha visto?”
È morta oggi la storica conduttrice di Chi l'ha visto?, [...]

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Non perdere le notizie veramente importanti. In un contesto di disinformazione, oscuramento della libertà di espressione da parte dei mass media, è importante avere canali alternativi di informazione.