Regno Unito

Coronavirus: nel Regno Unito limiti sugli assembramenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Il Regno Unito è pronto ad abbassare da 30 a 6 il limite massimo di persone che possono riunirsi in Inghilterra a partire da lunedì. Lo riporta l’agenzia LaPresse. Il nuovo limite servirà per arginare la diffusione del Covid-19 e per permettere alla polizia di identificare e disperdere i raduni illegali con più facilità. Restano esclusi dalla stretta matrimoni, funerali, o raduni di sport di squadra organizzati. Intanto il governo federale tedesco ha prorogato fino al 30 settembre l’avviso di evitare viaggi non necessari in circa 160 Paesi terzi, al di fuori dell’Unione europea.

Regno Unito, nuove misure anche in Germania e Francia

Il processo di infezione globale lo rende necessario, ha affermato in conferenza stampa una portavoce del ministero degli Esteri di Berlino. Dal 1° ottobre, secondo una decisione del gabinetto federale, ci saranno valutazioni su misura per la situazione nei singoli Stati. Come nel Regno Unito non va meglio nemmeno in Francia, dove i nuovi casi sono tornati sopra gli 8mila (8.577) in 24 ore. Martedì erano stati 6.544. Secondo i dati della Direzione generale della Sanità ci sono anche 20 nuove vittime, in questo caso meno del giorno precedente, quando erano state 39.

La pandemia non allenta la presa sull’Europa, come sul resto del mondo, mentre il Paese più colpito, gli Stati Uniti, scopre ora che il presidente, Donald Trump, conosceva la gravità della situazione ben prima del primo morto registrato negli Usa, ma ha “sempre preferito minimizzare per non scatenare panico”: la rivelazione è contenuta nel nuovo libro di Bob Woodward, ‘Ragè, che uscirà il 15 settembre e in cui il giornalista raccoglie una serie di interviste al presidente fatte tra il dicembre 2019 e il luglio scorso.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbero piacerti

Il mito calcistico del Brasile è finito?
Il mito del Brasile finito? Forse. Ma andiamo con ordine. [...]
Sovranisti, sveglia! Sbarchi super e UE cannibale, altro che “5 furbetti”
Sovranisti, sveglia, non è il momento di indignarsi per le [...]
Brasile, ecco la petizione contro George Soros
Dal Brasile parte una grande raccolta firme contro il magnate [...]
Imagine “comunista” e la ridicola politicizzazione dell’arte
Hanno fatto discutere le dichiarazioni di Giorgia Meloni in merito [...]
Scroll Up