Letture e libri d'editoria non conforme per sopravvivere alla quarantena

Letture e libri d’editoria non conforme per sopravvivere alla quarantena

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

In questi giorni difficili di quarantena, con mezza Italia a letto e l’altra metà costretta – giustamente- in casa, una buona lettura è quello che ci vuole. Ancora meglio se si tratta di un libro di editoria non conforme.

Cosa sarebbe l'”editoria non conforme”? È quell’editoria  non allineata alla cultura dominante liberal-democratica e globalista. Un’editoria nemica della globalizzazione come del capitalismo, avversa al livellamento demagogico dei popoli e alla Sovversione in ogni sua forma.

Ecco allora qualche pillola, qualche consiglio – a volte “telefonato”, ma so che saprete perdonarci – per allietarvi la quarantena.

Editoria non conforme: i nostri consigli

Più che ovvio è per noi iniziare questa lista con la casa editrice Passaggio al Bosco Edizioni. Questa vivace casa editrice fiorentina è infatti da tempo in rapida espansione. I libri in uscita si sussegguono di mese in mese: approfondimenti, saggi storici, pamphlet e romanzi sono la loro punta di lancia.

Perchè iniziamo con Passaggio al bosco? semplicemente perché due fra i soci fondatori di Oltre la linea hanno pubblicato un libro con questa casa editrice. Il Direttore Responsabile di questo giornale, Stelio Fergola, ne ha pubblicati addirittura due, di ampio respiro e consolidato successo: Inganno antirazzista. Come il progressismo uccide identità e popoli; e Riprendersi la vittoria.

Letture e libri d'editoria non conforme per sopravvivere alla quarantena

Da poco sugli scaffali delle librerie è invece Confini, storia di frontiere muri e limiti da Roma a Schengen di Fausto Andrea Marconi, Vice Responsabile di questo giornale. Il volume, già andato in parziale ristampa, segue la storia dei confini e della loro formazione, tracciandone il racconto storico-politico da Romolo fino alla crisi migratoria del nostro secolo.

Letture e libri d'editoria non conforme per sopravvivere alla quarantena

 

Sempre per Passaggio al Bosco è caldamente consigliata la lettura del libro di Pierre-Antoine Plaquevent su Soros: Soros e la società aperta, metapolitica del mondialismo. Così da conoscere nel dettaglio vita, morte e miracoli di uno dei maggiori nemici dei Popoli liberi e delle Nazioni.

Altaforte, Idrovolante, Irfan, Cinabro e tante altre

Altra casa editrice sotto nostra stretta attenzione è Cinabro Edizioni. Questa casa editrice romana ha da poco organizzato con grande successo il convegno “Armi di distrazione di massa“. Un evento di controinformazione d’ampio respiro che ha richiamato l’attenzione di diverse testate televisive iraniane.

Abbiamo già ampiamente parlato del libro da loro pubblicato Inganno Bannon, che affronta la figura del -falso- “profeta” del sovranismo made in USA. Oggi vogliamo però consigliarvi altri due libri “obbligatori” di questa casa editrice: Exempla. L’ideale eroico nell’epica greca e romana e L’Etica del guerriero, entrambi firmati da Mario Polia.

Letture e libri d'editoria non conforme per sopravvivere alla quarantena

Due volumi imprescindibili. Vero e proprio nutrimento per l’anima. I due libri trattano infatti dei valori eterni della Tradizione incarnati dagli eroi Greci e Romani del passato e dai guerrieri dell’India indoeuropea. L’intento è quello di “guidare il lettore alla riscoperta dell’eredità spirituale europea“.

A queste letture l’ideale sarebbe accostare il nuovissimo volume di Paolo Rada pubblicato con Irfan Edizioni: La Tradizione dal punto di vista dell’azione. L’opera, infatti, è di estremo interesse poiché illustra i principi fondamentali dell Tradizione, affrontati nelle opere di Evola. L’intento è di evidenziarne i riscontri teorici e pratici.

Letture e libri d'editoria non conforme per sopravvivere alla quarantena

Sempre di Irfan è consigliatissimo il volume La guerra del Tempio. Escatologia e storia del conflitto Medio Orientale, di Gianluca Marletta. In questa breve e ben organizzata opera l’autore segue la storia della Palestina: Dalla di-struzione del Tempio di Gerusalemme ad opera dei Romani alle profezie dell’apocalittica cristiana; dal mes-sianismo ebraico all’escatologia islamica; fino all’età moderna, con l’avvento del Sionismo ebraico (e cristiano), la nascita dello stato d’Israele, le previsioni di un (prossimo) avvento del Cristo (o dell’Anticristo) e il più recente successo dell’ideologia neoconservatrice e della setta islamica wahhabita.

Opera, questa, da noi ritenuta fondamentale per comprendere il vortice di distruzione e morte che sta distruggendo queste terre. Di tempo ne avete a sufficenza in questa quarantena, non sprecate tempo leggendo romanzetti e altre letture di moda!

Volete sopravvivere alla quarantena? i nostri consigli continuano

Di ottime letture ne esistono a bizzeffe, e noi non abbiamo ancora finito! È ancora per noi un vanto poter dire che il nostro Caporedattore, Roberto Vivaldelli, ha pubblicato un volume con la casa editrice La Vela.

Un volume in linea con gli argomenti spesso da noi trattati su questo giornale: Fake news. Manipolazione e propaganda mediatica, dalla guerra in Siria al Russiagate. Qui, Vivaldelli ci racconta di come la Stampa e i Mass media manipolino l’informazione facendoci credere quello che è più utile a loro e a certi poteri forti.

Letture e libri d'editoria non conforme per sopravvivere alla quarantena

Ci sono tantissimi altri libri molto interessanti da leggere. Non solo saggi, anche romanzi e letture utili a riaccendere il fuoco. Fra questi si è ormai affermato da anni Il Sole dell’Impero, di Carlomanno Adinolfi. Un romazo ucronico ambientato negli anni trenta del Novecento dove il Sacro Romano Impero non è mai caduto. Pubblicato con la casa editrice Idrovolante Edizioni. Sempre della stessa casa editrice consigliamo un altro romanzo: Il dilemma del porcospino, di Riccardo Tennenini.

Letture e libri d'editoria non conforme per sopravvivere alla quarantena

Difficile non citare a questo punto la famosa Altaforte Edizioni, che ha fatto tanto parlare di sé l’anno scorso. Di questa casa editrice è da poco uscito un saggio di natura politico-militare: La nuova arte della guerra di Leonid Savin. Ancora di Altaforte è ormai un must leggere La Nazione fatidica di Adriano Scianca.

Editoria non conforme e storia militare

Per finire vogliamo accontentare i nostri lettori che si appassionano di storia militare. Per voi alcune perle che non possono mancare nelle vostre librerie, sempre di case editrici non conformi.

Da anni ormai la casa editrice Edizioni Ritter di Milano si occupa di storia del primo Novecento e storia militare. Fra i volumi pubblicati abbiamo molto apprezzato: Ahnenerbe di Drioli Gianfranco. Altro volume consigliatissimo è quello che racconta la storia di Adriano Visconti, di Cristina Di Giorgi. Visconti è stato l’asso italiano per eccellenza della seconda guerra mondiale. Purtroppo la sua storia è poco conosciuta, essendo stato barbaramente e vilmente assassinato dai partigiani nel 1945.

Letture e libri d'editoria non conforme per sopravvivere alla quarantena

I consigli sono tanti e diversi. A tutti voi la Redazione augura una buona lettura, e, mi raccomando restate a casa! ma soprattuto restate sereni. Siamo un popolo cocciuto e forte: non sarà sicuramente il Coronavirus a piegarci!

(La Redazione)

 

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbero piacerti

Polonia, trionfa Duda: perdono Soros e Bruxelles
In Polonia è vittoria dei sovranisti. Come riporta l'agenzia Agi, [...]
Moda: così è diventata sempre più “gender” e meno sexy
“Sono solo canzonette” titolava una famosa canzone di Edoardo Bennato [...]
“Transfobica”: il politicamente corretto contro JK Rowling
J.K. Rowling di nuovo nel mirino del mondo Lgbt per [...]
Hezbollah: da partito libanese a potenza regionale (parte 1)
Hezbollah (il Partito di Dio in arabo) è una formazione [...]
Scroll Up