Open maschili femminili

Open, no a maschili e femminili: così il giornale annuncia disservizi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

No a desinenze maschili e femminili, in nome della parità anche verso gli ibridi, del progressismo e della propaganda liberal. Così Open, con questo spettacolare comunicato su Facebook, annuncia l’impossibilità di accedere ai contenuti recenti sul sito.

Open, maschili e femminili assenti: il bizzarro comunicato

Ecco il testo del post di Open:

Care lettrici e cari lettori,
a causa di un imprevisto tecnico, attualmente non è possibile accedere agli articoli più recenti sul nostro sito. Stiamo lavorando per risolvere il problema il prima possibile e contiamo di tornare operativi entro qualche ora.
Ci scusiamo molto con tutt* per il disagio, vi terremo aggiornat*.

La redazione di Open

 

Qualcuno, tra l’altro, avrebbe potuto spiegare al geniale social media manager che sarebbe stato possibile semplicemente scrivere “tutti e tutte”. Ma si sa, il terrificante neutro rimane un problema serio. Ma poi, soprattutto: perché “care lettrici e cari lettori”? Non sarà troppo discriminatorio?

Il futuro della cultura, oltre che del giornalismo di per sé, si prospetta sempre più divertente.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbero piacerti

“Non ho il cellulare con me”: la figuraccia di Pedullà a “Ore 14” è un capolavoro
Pedullà, i cellulari smarriti, e le chat di Vito Crimi [...]
Draghi, Renzi e lo strano tempismo dell’ultimo bollettino BCE
Mario Draghi è ovviamente al centro del discorso, quasi come [...]
Draghi accetta con riserva: si cerca maggioranza, poi 10 giorni per la fiducia
Mario Draghi è l'uomo del momento, nel bene e nel [...]
Controstoria di Mario Draghi, convocato da Mattarella al Quirinale
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha convocato domani mattina [...]
Scroll Up