Guerra Russia-Ucraina: elenco degli eventi chiave, giorno 703

Daniele Bianchi

Guerra Russia-Ucraina: elenco degli eventi chiave, giorno 703

Ecco la situazione sabato 27 gennaio 2024.

Battagliero

  • Il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che l’aereo Ilyushin-76 precipitato vicino al confine con l’Ucraina è stato abbattuto dalle difese aeree ucraine, di proposito o per errore.
  • Il bilancio delle vittime degli attacchi missilistici russi sulla seconda città più grande dell’Ucraina, Kharkiv, all’inizio di questa settimana è salito a 11, hanno detto i funzionari.
  • Putin ha detto che la futura classe dirigente della Russia dovrebbe essere composta da veterani dell’esercito, e non da “strani” che “mostrano il fondoschiena”. Le osservazioni sembravano criticare una volgare festa di celebrità “quasi nude” tenutasi a Mosca il mese scorso che ha suscitato una feroce reazione pubblica.
  • Venerdì un tribunale di Mosca ha prolungato di due mesi la detenzione preventiva del giornalista del Wall Street Journal Evan Gershkovich, dopo il suo arresto lo scorso anno con l’accusa di spionaggio.

Economia

  • Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha annunciato la creazione di un nuovo organismo economico per assistere le imprese in tempo di guerra dopo che diversi imprenditori hanno espresso indignazione per l’arresto di un importante banchiere.
  • Nel suo discorso video notturno, Zelenskyy ha affermato che la piattaforma economica pan-ucraina aiuterà le imprese a superare le sfide poste dall’invasione russa.

Diplomazia

  • Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha criticato i repubblicani del Congresso per aver bloccato gli aiuti militari all’Ucraina a causa della mancanza di consenso su un accordo separato per rafforzare il confine tra Stati Uniti e Messico.
  • Il presidente della commissione per le relazioni estere del Senato degli Stati Uniti ha affermato che la Turchia deve cooperare meglio per ritenere la Russia responsabile della sua invasione dell’Ucraina in seguito all’approvazione da parte del governo degli Stati Uniti di un accordo da 23 miliardi di dollari per la vendita di aerei da guerra F-16 ad Ankara.
  • Il capo negoziatore della regione separatista della Transnistria, appoggiata dalla Russia, ha annunciato che la sua squadra non parteciperà più ai colloqui sul futuro del paese nelle aree sotto il controllo del governo perché teme l’arresto.
Daniele Bianchi

Daniele Bianchi, nativo di Roma, è il creatore del noto sito di informazione Oltre la Linea. Appassionato di giornalismo e di eventi mondiali, nel 2010 Daniele ha dato vita a questo progetto direttamente da una piccola stanza del suo appartamento con lo scopo di creare uno spazio dedicato alla libera espressione di idee e riflessioni. La sua mission era semplice e diretta: cercare di capire e far comprendere agli altri ciò che sta effettivamente succedendo nel mondo. Oltre alla sua attività di giornalista e scrittore, Daniele investe costantemente nell'arricchimento della sua squadra, coinvolgendo professionisti con le stesse passioni e interessi.