Foto: Dubai è scossa dal caos delle inondazioni mentre piogge record colpiscono gli Emirati Arabi Uniti |  Notizie sulle inondazioni

Daniele Bianchi

Foto: Dubai è scossa dal caos delle inondazioni mentre piogge record colpiscono gli Emirati Arabi Uniti | Notizie sulle inondazioni

Un acquazzone torrenziale ha lasciato le autostrade di Dubai intasate dalle acque alluvionali e i passeggeri sono stati invitati a stare lontani dall'aeroporto mentre lo sfarzoso centro finanziario vacillava a causa delle piogge record.

Secondo il Centro Nazionale di Meteorologia, martedì gli Emirati Arabi Uniti sono stati testimoni di precipitazioni senza precedenti con 254 mm (10 pollici) caduti ad Al Ain martedì in meno di 24 ore. Questo è stato il massimo da quando sono iniziate le registrazioni nel 1949, prima che il paese fosse fondato nel 1971.

Sebbene le forti piogge si siano attenuate entro la fine di martedì, i disagi sono continuati anche mercoledì con la compagnia aerea di punta di Dubai, Emirates, che ha sospeso il check-in per i passeggeri in partenza dall'aeroporto di Dubai fino a mezzanotte.

L'aeroporto internazionale di Dubai, uno dei più trafficati del mondo, ha dichiarato di dover affrontare notevoli disagi a causa delle piogge che hanno ritardato o dirottato i voli.

“I voli continuano a subire ritardi e deviazioni… Stiamo lavorando duramente per ripristinare le operazioni il più rapidamente possibile in condizioni molto difficili”, ha detto un portavoce dell'aeroporto.

Il personale e i passeggeri hanno avuto difficoltà ad arrivare e a lasciare l’aeroporto, con le strade di accesso allagate e alcuni servizi metropolitani sospesi.

Enormi code serpeggiavano lungo le superstrade a sei corsie. Un uomo di 70 anni è morto dopo essere stato travolto con la sua auto a Ras Al Khaimah, uno dei sette emirati del Paese, ha detto la polizia.

Le tempeste hanno colpito gli Emirati Arabi Uniti e il Bahrein durante la notte di lunedì e martedì dopo aver colpito l'Oman, dove sono state uccise 18 persone, tra cui diversi bambini.

La climatologa Friederike Otto, specialista nella valutazione del ruolo dei cambiamenti climatici sugli eventi meteorologici estremi, ha affermato che è “altamente probabile” che il riscaldamento globale abbia peggiorato le tempeste.

Daniele Bianchi

Daniele Bianchi, nativo di Roma, è il creatore del noto sito di informazione Oltre la Linea. Appassionato di giornalismo e di eventi mondiali, nel 2010 Daniele ha dato vita a questo progetto direttamente da una piccola stanza del suo appartamento con lo scopo di creare uno spazio dedicato alla libera espressione di idee e riflessioni. La sua mission era semplice e diretta: cercare di capire e far comprendere agli altri ciò che sta effettivamente succedendo nel mondo. Oltre alla sua attività di giornalista e scrittore, Daniele investe costantemente nell'arricchimento della sua squadra, coinvolgendo professionisti con le stesse passioni e interessi.