Kylian Mbappe conferma che lascerà il Paris Saint-Germain a fine stagione

Daniele Bianchi

Kylian Mbappe conferma che lascerà il Paris Saint-Germain a fine stagione

La stella del calcio francese Kylian Mbappe afferma che lascerà il Paris Saint-Germain e concluderà la sua “avventura” con il club tra poche settimane.

“Questo è il mio ultimo anno al Paris Saint-Germain. … Giocherò la mia ultima partita al Parco dei Principi questa domenica”, ha detto il 25enne in un video pubblicato venerdì sulla piattaforma di social media X.

Il PSG si è già assicurato il titolo della Ligue 1, il decimo nelle ultime 12 stagioni, e raccoglierà il trofeo dopo la partita di domenica contro il Tolosa, che sarà l'ultima della stagione in casa.

La squadra di Luis Enrique è stata eliminata dalla Champions League questa settimana dal Borussia Dortmund in semifinale, perdendo 1-0 nella gara di ritorno casalinga di martedì, suggellando una sconfitta complessiva a sorpresa per 2-0.

La sconfitta significa che Mbappe non riceverà l'espulsione che aveva sperato nella finale di Champions League a Wembley il 1 giugno e concluderà il suo periodo di sette anni al PSG senza aver mai vinto la competizione europea per club d'élite.

Mbappe ha informato privatamente il PSG di proprietà del Qatar a febbraio della sua intenzione di partire alla scadenza del suo contratto al termine della stagione in corso.

Il 25enne non ha però detto pubblicamente dove andrà prossimamente, ma sembra certo che sarà diretto al Real Madrid.

“Sono tante emozioni, molti anni in cui ho avuto la possibilità e il grande onore di far parte del più grande club francese, uno dei migliori al mondo”, ha detto Mbappe.

“Mi ha permesso di arrivare qui, di fare la mia prima esperienza in un club con molta pressione, di crescere come giocatore, ovviamente, stando accanto ad alcuni dei migliori della storia, ad alcuni dei più grandi campioni”, ha aggiunto .

“È difficile, e non avrei mai pensato che sarebbe stato così difficile annunciarlo,… ma penso di aver bisogno di questa, di una nuova sfida, dopo sette anni.”

Mbappe non ha segnato in nessuna delle due gare della sfida con il Dortmund, ma ha segnato 43 gol in tutte le competizioni in questa stagione, di cui 26 in Ligue 1.

Spererà ancora di aggiungere al suo record di club di 255 gol con il PSG e di vincere un'altra medaglia nella finale di Coppa di Francia. Mbappe ha vinto finora sei titoli di Ligue 1, tre Coppe di Francia e l'ormai defunta Coppa di Lega due volte nei suoi sette anni nella squadra della sua città natale.

Dopo la partita di domenica, il PSG completerà il proprio campionato con le trasferte contro il Nizza e contro il Metz, in pericolo di retrocessione, prima che Mbappe concluda la sua carriera con il club nella finale di Coppa di Francia a Lille il 25 maggio.

Daniele Bianchi

Daniele Bianchi, nativo di Roma, è il creatore del noto sito di informazione Oltre la Linea. Appassionato di giornalismo e di eventi mondiali, nel 2010 Daniele ha dato vita a questo progetto direttamente da una piccola stanza del suo appartamento con lo scopo di creare uno spazio dedicato alla libera espressione di idee e riflessioni. La sua mission era semplice e diretta: cercare di capire e far comprendere agli altri ciò che sta effettivamente succedendo nel mondo. Oltre alla sua attività di giornalista e scrittore, Daniele investe costantemente nell'arricchimento della sua squadra, coinvolgendo professionisti con le stesse passioni e interessi.