Nicola Porro: "Ambientalisti e Confindustria ipocriti"

Nicola Porro: “Ambientalisti e Confindustria ipocriti”

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Nicola Porro affonda gli ambientalisti e Confindustria. Nella sua quotidiana Zuppa di Porro, il giornalista e conduttore televisivo Nicola Porro mette in evidenza tutte le ipocrisie del Climate Strike, la mobilitazione mondiale nata per chiedere ai governanti misure concrete contro il riscaldamento globale e ispirata all’attivista svedese Greta Thunberg.

«La rassegna stampa di oggi la dedico a quegli studenti del liceo che oggi stanno andando a scuola, a quei professori che stanno insegnando  agli studenti lo spirito critico, le nozioni della nostra cultura, della nostra storia, matematica. Insomma, a quelli che stanno facendo il loro mestiere».

Nella sua rassegna stampa, Porro ha attaccato IlSole24Ore: «Oggi Confindustria scrive che sono decenni di un’economia del consumo delle risorse naturali e prodotti usa e getta. Vogliamo avere il petrolio? Il carbone? Il nucleare? Sono degli ipocriti della minchia! Un pezzo straordinario nella sua ipocrisia».

L’ipocrisia ancora più grande, prosegue Nicola Porro, «è che stiamo appresso a una ragazzina di 16 anni che ci ha detto che gli stiamo rubando il futuro quando lei non conosce neanche il presente! Il Nobel può essere dato a una ragazzina che si basa su luoghi comuni».

(La redazione)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Articoli correlati

Potrebbero piacerti

“Biloslavo fascista, via dall’Università”: a Trento avviene l’incredibile
"Biloslavo fascista". Sembra quasi una barzelletta, ma da anni è [...]
Fake news, ABC mostra un falso video sui bombardamenti in Siria
ABC News, emittente americana di proprietà del gruppo Walt Disney, [...]
La protesta dei poliziotti: “Stufi di vederci mortificati, non siamo schiavi”
"Siamo servitori, non servi", questa la sintesi della protesta dei [...]
Soros, più di 8 milioni di dollari a ong e partiti in Italia
George Soros, pioggia di milioni a ong e partiti in [...]
Ultime

NOTIZIE

Seguici su

Facebook

Ultime da

Twitter

Scroll Up