Siria, seimila bambini tornano a scuola grazie ad Assad

Siria, seimila bambini tornano a scuola grazie ad Assad

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Seimila bambini sono tornati nelle loro scuole dopo anni, nella Ghouta orientale appena liberata. Anche se la maggior parte delle scuole statali di Saqba sono state usate dai militanti islamici come quartier generale e caserme, poche sono sopravvissute a sette anni di guerra.

Il governo siriano è stato abbastanza veloce da rimettere in sesto un certo numero di scuole, e di dotarle di tutto ciò che serve per riprendere il processo educativo.

Siria, seimila bambini tornano a scuola grazie ad Assad

Basandosi sull’ideologia salafita e ultra-conservatrice, il gruppo ribelle Faylaq al-Rahman, affiliato ad al-Qaeda  -che controllava Saqba tra le altre città nella Ghouta orientale – vietò l’istruzione statale in favore del solo insegnamento religioso.

(da Al-Masdar News – Traduzione di Federico Bezzi)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbero piacerti

Il mito calcistico del Brasile è finito?
Il mito del Brasile finito? Forse. Ma andiamo con ordine. [...]
Sovranisti, sveglia! Sbarchi super e UE cannibale, altro che “5 furbetti”
Sovranisti, sveglia, non è il momento di indignarsi per le [...]
Brasile, ecco la petizione contro George Soros
Dal Brasile parte una grande raccolta firme contro il magnate [...]
Imagine “comunista” e la ridicola politicizzazione dell’arte
Hanno fatto discutere le dichiarazioni di Giorgia Meloni in merito [...]
Scroll Up