ONG al servizio delle esportazioni di democrazia

ONG al servizio delle esportazioni di democrazia

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

“Ora si apre un nuovo ciclo di guerre di religione, ma appunto di una religione nuova, frutto della secolarizzazione e della manipolazione delle religioni monoteistiche precedenti. Si tratta della religione dei Diritti umani e della Democrazia. Questa delegittimazione implica la messa sotto tutela, o più esattamente sotto condizione, della sovranità degli stati.

In azione ci sono due tipi di missionari: i missionari armati, mercenari e manigoldi che sostituiscono i vecchi eserciti fondati sulla coscrizione generale, ed i missionari disarmati loro coadiutori, i membri delle cosiddette Organizzazioni Non Governative (ONG), che sono in realtà nella loro stragrande maggioranza strutture al servizio di questa mondializzazione coatta”.

di  Costanzo Preve, «Elogio del Comunitarismo» (Controcorrente)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Malvezzi: “Ero europeista convinto, la differenza è che ammetto di aver sbagliato”
Valerio Malvezzi, ospite della trasmissione Youtube AmmazzaCaffé, di Matteo Brandi, [...]
Star Wars presenta i primi Cavalieri Jedi “Trans e non binari”
La follia del politicamente corretto contagia anche Star Wars - [...]
Limes fascista? Ecco l’ultimo delirio degli anti-italiani
Nella vita ci sono cose che ti aspetti, che rientrano [...]
Byoblu chiuso, l’estrema censura targata Youtube
Byoblu chiuso. Stavolta nessun mezzo termine, nessuna monetizzazione bloccata, nessuna [...]
Scroll Up

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Non perdere le notizie veramente importanti. In un contesto di disinformazione, oscuramento della libertà di espressione da parte dei mass media, è importante avere canali alternativi di informazione.